martedì 16 ottobre 2012

Raffreddore :(

Prima che mi raffreddassi.
Nonostante il fatto che questo weekend non sono uscita tantissimo perchè il mio ragazzo era fuori, sono riuscita comunque a farmi venire un mega raffreddore.
Le cause possono essere tante, dalle sudate che faccio la mattina, quando fuori è fresco, per andare a piedi in università a quando Mercoledì con Stefania abbiamo corso sotto la pioggia senza ombrello perchè lei prendesse il pullman per Taranto, o quando Venerdì, con il vento che stava, io e la mia gola sensibile siamo andate a scuola guida senza sciarpa. Siccome odio la chimica e le medicine fanno gonfiare, la mia terapia consiste nel bere bevande e tisane caldissime ad ogni ora, il classico "rimedio della nonna" che spero funzioni: di prendere medicine non ne voglio proprio sapere.
Al di là dei malanni, se vi state chiedendo se sto studiando la risposta è decisamente NO! Non sto facendo un cavolo di niente, perchè tra scuola guida, servizi, immatricolazione e pranzi di famiglia non ho proprio il tempo.
E approposito di pranzi di famiglia, Domenica sono venuti i miei zii per pranzo e come regalo di compleanno mi hanno dato ben cinquanta euro. Ho talmente tante cose da comprare che nel dubbio non li ho ancora spesi, per quanto assurda sia la cosa detta da me. Ma tanto, di questi tempi che volete che ci faccia con cinquanta euro? Comunque almeno non sono completamente senza soldi e posso riprendere la caccia ai regali di Natale: a mio fratello regalerò una penna che desiderava tempo fa e che finalmente ho trovato in giro, a forma di siringa, con tanto liquido rosso dentro (de gustibus non disputandum est). Per quanto riguarda il regalo che ho fatto ad Alba posso dirvi solo che è a tema Londra, non si sa mai legga il blog.
Ora devo scappare perchè mio fratello è tornato da scuola e in fretta e furia dovrò pranzare, andare a scuola guida e poi all'università, per la lezione con il lettore inglese che non vedo l'ora di fare!!
Adieu!

Nessun commento:

Posta un commento