sabato 6 ottobre 2012

Parrucchiere!




Siccome domani è il mio compleanno ho deciso di andare dal parrucchiere per aggiustarmi un pochino i capelli.
La reazione al mio annuncio su Facebook in cui dichiaravo di volermi tagliare i capelli è stata un misto di disperazione e sconvolgimento, ma la guerra alle doppie punte andava ugualmente combattuta.
Gianpiero, il parrucchiere, mi ha detto: "Parliamo" e io gli ho spiegato che volevo due cose:

  1. eliminare le doppie punte che si sono formate col tempo a causa della piastra;
  2. conferire ai capelli più dinamicità e leggerezza, visto che le spalle venivano sovraccaricate di capelli;
Sicuramente ci saranno foto migliori
A questo punto lui mi dice che avrebbe dato ai miei capelli un taglio un pò sbarazzino, scalato, che andava ad enfatizzare proprio la lunghezza della chioma: si è messo all'opera e dopo mezz'ora eccomi uscire dal parrucchiere, e perchè devo dire anche abbastanza soddisfatta. La cosa sicuramente che più mi piace di questa breve seduta dal parrucchiere è che ho pagato solo 28 euro, qualcosa di assolutamente raro visto che a causa di colorazioni stravaganti, ciuffi, frangette, decolorazioni, extensions, andare dal parrucchiere mi costava non meno di cento euro.

Ora vi lascio, vado a comprare qualcosa che non vedo l'ora di mostrarvi domani sul blog.

Ps. stasera faccio una mini festa :)


Buon sabato sera a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento