martedì 14 gennaio 2014

Lettere Moderne - First year



Hi guys!
I have been waiting for this moment for so long!!! I am finally done with the exams of the first year of my faculty, Italian Literature, so I decided to write a brief review of the exams that I did.



  • English Literature: very simple exam, you don't really have a lot to study, it is more about your views on something, your thoghts and a few authors (like Shakespeare and Swift). The professor is cool and his lessons are lovely and entertaining. 
  • Translation from English: I really love translating (I translate a lot for Miley Cyrus Italia) but I didn't like the exam because it was more about learning things by heart instead of showing your true abilities.
  • Geography: one of the hardest exams of this year. There were a lot of rumors about how demanding was the professor but I personally think that he has a lot of experience and I was given the grade I think I deserved.
  • Italian Literature I: from the origins to the 17th century. I have been hating it because the professor always changed the date of the exam. She should respect students a little more.
  • Angloamerican Literature: the worst exam I did. They made me study an entire book which I was never asked. Since this subject can be chosen among other exams I suggest not to this one if you are studying in Bari. 
  • Roman History: the hardest exam so far. So much things to study (emperors, wars, acts..), it requires a very long time to prepare it. On the other hand, nothing is better than knowing Rome's history when in Rome.
  • Greek Literature: simple one, if you have studied Greek at school is even more simple.
  • English laboratory: very fun to attend if you love English.
  • Writing laboratory: I learned a lot of stuff about how to write correctly, but the exam consisted in making a synthesis of a tale. Are you kidding me?!
  • Computer laboratory: very like the ECDL but they don't give you the certificate moreover I don't think we should be studying Windows anymore.

Of course there are a lot of things to say about every single exam but I tried to keep it easy (you can contact me if you are interested in my faculty and need more details). In general I am very disappointed because of the organization: you never know when you are actually doing the exam  because professors often change the date or make the list of the students directly they day of the exam.

---

Ciao a tutti! 
Ho aspettato per molto tempo questo momento!! Finalmente ho finito gli esami del primo anno di Lettere, la mia facoltà, perciò scrivo una breve recensione di tutti gli esami che ho fatto.

  • Letteratura Inglese: esame molto semplice, non ti danno molte cose da studiare perché è più incentrato sulle tue riflessioni e le cose che hai da dire su diversi autori (tipo Shakespeare e Swift). Il professore è un grande ed è un piacere assistere alle sue lezioni.
  • Traduzione Inglese: amo tradurre (e traduco un sacco per Miley Cyrus Italia) però credo che con quest'esame piuttosto che dimostrare le proprie abilità si debbano imparare testi a memoria. 
  • Geografia: uno dei più difficili. Si dicevano molte cose sulla severità del professore, invece io credo che abbia parecchia esperienza e che mi abbia messo il voto che meritavo.
  • Letteratura Italiana I: dalle origini al Barocco. Ho odiato questo esame perchè la professoressa cambiava sempre la data dell'esame. Dovrebbe mostrare più rispetto per gli studenti.
  • Letteratura Angloamericana: il peggiore esame. Ci hanno dato un libro intero da studiare di cui all'esame non mi hanno chiesto nulla. Non scegliete questo corso se studiate a Bari.
  • Storia Romana: forse l'esame più difficile. Programma vastissimo (imperatori, leggi, guerre..) la cui preparazione richiede molto tempo. Però è troppo figo andare a Roma e sapere così bene la sua storia.
  • Letteratura Greca: esame semplice, anche più semplice se avete studiato il greco a scuola.
  • Laboratorio di inglese: divertente da frequentare se amate l'inglese.
  • Laboratorio di scrittura: ho imparato un sacco di cose sulla scrittura non creativa, ma l'esame consisteva nel fare una sintesi di un racconto. Seriamente?!
  • Laboratorio di computer: molto simile all'ECDL ma senza certificato finale. E poi davvero si studia ancora Windows?

Ci sono molte cose da dire su ogni singolo esame ma ho cercato di essere abbastanza schematica (ad ogni modo se siete interessati potete contattarmi e chiedermi informazioni). In linea di massima sono molto delusa dall'organizzazione della mia facoltà perchè, eccetto alcuni, pochissimi professori facevano gli elenchi degli esaminandi e molto spesso le date degli esami venivano cambiate.

Nessun commento:

Posta un commento